Ciclabile alta val Seriana

La bicicletta siamo noi, che vinciamo lo spazio e il tempo:
soli, senza nemmeno il contatto con la terra che le nostre
ruote sfiorano appena.
Alfredo Oriani, La bicicletta, 1902

Pedalare in mezzo alle montagne tra boschi e antichi borghi.

La ciclovia dell’alta valle seriana è una pista ciclabile che si snoda nell’alta valle seriana a ridosso del fiume Serio, una opportunità per pedalare immersi nella natura, tra boschi, ponti su ruscelli e centrali idroelettriche.
Percorrendo la ciclovia avremo modo di gustare panorami montani molto belli ed attraversare paesi caratteristici con muri di pietra e tetti in ardesia, sicuramente qualche sosta per ammirare e fotografare il panorama ci sarà, non è una ciclabile da fare in velocità ma da godere appieno pedalando senza fretta.
Un percorso a tratti impegnativo in quanto presenta alcuni brevi saliscendi anche con pendenze elevate.
La ciclovia alta valle seriana è per il 57% su sede propria principalmente con fondo bitumato, nei tratti da Ogna a Ardesio si pedala su una strada poco trafficata e tra Ponte seghe e Gromo si pedala su strada mediamente trafficata, serve come sempre attenzione e prudenza ma non è particolarmente fastidioso perché sono strade immerse nel verde.
Se desiderate percorrerla con la famiglia ed i bambini, valutate bene la cosa e considerate i tratti da percorrere su strada ed i brevi tratti in salita con pendenze anche elevate.
La partenza è Clusone, famosa località turistica della provincia di Bergamo, dopo un breve tratto su strada si inizia a pedalare quasi completamente sul lato est del fiume serio (sponda orografica sinistra).
Il tratto di ciclabile da Gromo a Valbondione è un susseguirsi di boschi, piccoli paesini e passaggi molto suggestivi, anche qua tre brevi tratti si trovano su sede stradale promiscua poco trafficata passando in mezzo ai piccoli paesi della valle.
Lungo il percorso avrete la possibilità di osservare le più belle cime della Bergamasca come il Diavolo di tenda, il Redorta, il pizzo Coca,Il monte Gleno e Torena.
Per chi ha veramente la gamba si può unire con la pista ciclabile della valle Seriana , quindi da Ranica fino a Valbondione per un totale di 52 Km solo andata (vedi istruzioni fondo pagina).

distanza: 23Km

durata: 1,5ore

sede propria: 53%

dislivello: 300mt

  vedi tutti i dati
Distanza
23 Km (solo andata)
Altitudine
minima: 650 mt - massima: 876 mt
Dislivello:
300 metri
Durata:
1,5 ore(solo andata)
Difficoltà:
media (presenta brevi tratti con salite impegnative)
sede Propria:
13,5 Km (53%)
Strada mediamente trafficata:
7,8 Km (33%)
sede promiscua:
2,3 Km (10%)
Fondo:
asfalto 95%, sterrato 5%, s.track 0,5%
Percorribilità:
evitare i periodi freddi, è possibile trovare ghiaccio

descrizione dettagliata percorso

Clusone - Groppino:

Luogo di partenza e arrivo è Clusone per vedere il luogo di partenza CLICCA QUA

Partenza da Clusone, nel parcheggio a ridosso della pineta PIC.1, La ciclabile si inoltra subito nel bosco PIC.2 all'interno di un'area allestita per lo skiroll, svoltiamo a sinistra e percorriamo il ponte che attraversa la provinciale PIC.3 , al termine del ponte la ciclabile termina, sarà realizzata a breve all'interno della pineta, noi scendiamo a destra poi sull'asfalto a destra ed alla rotonda ancora a destra dove percorriamo la strada per 1,7 km ed arriviamo a Groppino.
Attraversiamo il semaforo pedonale PIC.4 e proseguiamo in discesa verso il campo di pesca sportiva dove dopo 100 metri ha inizio la pista ciclabile PIC.5.

ciclabile-alta-val-seriana - valle seriana bike

Ponte nei pressi di Ardesio

Groppino - Gromo:

La ciclabile scende fino a raggiungere il fiume dove possiamo vedere il caratteristico ponte ballerino di sant' Alberto, proseguiamo nel bosco per poi pedalare a ridosso dei campi, al termine percorriamo una strada tra villette PIC.6 e poco dopo si svolta a sinistra sul ponte pedonale sul fiume Serio PIC.7 PIC.8.
Raggiunta la sponda opposta si prosegue a destra per circa 200 metri poi a destra PIC.9 lungo il ponte che ci riporta di nuovo sulla sponda est, dopo il ponte la ciclovia prosegue a sinistra PIC.10 a fianco del fiume Serio e dopo una breve salita si allaccia alla strada, una strada secondaria (chiamata cunella) che percorriamo andando a sinistra PIC.11 PIC.12 per 2,6 Km fino alle prime case di Ardesio.
Allo stop si va a sinistra PIC.13 e prima del ponte a destra PIC.14 lungo la strada e dopo 50 metri a sinistra PIC.15 a ridosso di una casa dove parte la sterrata che corre sotto il paese di Ardesio, superato un ponticello PIC.16 ci troviamo in un parco e dopo una salita impegnativa di nuovo sulla strada.
Andiamo a sinistra e percorriamo la strada per 3,5 Km fino a Gromo, è un lungo tratto su strada ma non "pesante" perché percorre una zona molto bella della valle tra pareti rocciose, cascate ed il fiume Serio che diventa sempre più piccolo ma impetuoso tra le rocce.
Poco prima del centro di Gromo imbocchiamo la ciclabile PIC.17 a ridosso del parcheggio per poi andare a destra PIC.18 e percorrere il ponte che porta a Spiazzi, raggiunta l'altra sponda a sinistra PIC.19 PIC.20 lungo la ciclabile su sede propria.

ciclabile-alta-val-seriana - valle seriana bike

Gromo

Gromo - Gandellino:

Un lungo tratto di ciclabile costeggia il fiume e con dei saliscendi in mezzo ad una pineta imponente , al bivio si sale a destra PIC.21 su una ripida cementata.

questo tratto è veramente duro, 200 metri con pendenze fino al 35% dove i meno tenaci dovranno scendere e spingere la bike, al termine però, lungo la traversa, abbiamo modo di ammirare un panorama stupendo con una vista sulla valle incomparabile.
La fatica della salita è ampiamente ripagata

Percorsa una discesa, poco prima di Gandellino l'asfalto lascia posto ad un single track ma solo per un centinaio di metri, poi ci ritroviamo di nuovo su ciclabile asfaltata e piu avanti un'altra breve ma ripida salita (anche qua probabilmente a spinta per i meno allenati) e poi a sinistra verso il cimitero PIC.22 , si prosegue diritti, si passa a fianco della chiesa e proseguendo sempre diritti si attraversa questo piccolo centro un cui si alternano antiche case in pietra e ardesia con villettine più recenti in stile montano.
Appena usciti dal centro del paese, a sinistra, vicino al cancello di una abitazione, riprende la ciclabile PIC.23 che attraversa due torrenti, passa sopra una centrale idroelettrica e alla condotta dell'acqua e successivamente sopra le rapide del fiume Serio.

ciclabile-alta-val-seriana - percorso MTB

Gandellino

Gandellino - Valbondione:

Usciti dal bosco ci troviamo a Gromo san Marino, raggiunta la strada svoltiamo a destra PIC.24 e in paese a sinistra verso una bella chiesina che costeggiamo poi sempre diritti lungo una strada secondaria fino alla frazione Pietra, dopo l'ultima casa la ciclabile prosegue su sede propria, PIC.25 si attravesra un grande prato e successivamente si rientra nel bosco dove la ciclabile riprende a salire con una salita anche qua leggermente impegnativa con la pendenza del 15% .
Dopo due tornanti si prosegue a mezzacosta lungo il bosco passando a fianco di numerosi ruscelli.
Dopo una breve discesa raggiungiamo Fiume Nero che si trova dall'altra parte del fiume, un altro piccolo e caratteristico paese dell'alta valle, dietro di esso si trova la valle che sale al Brunone e sopra svetta la punta del pizzo del diavolo, dove nasce il fiume Brembo che scende dall'altra valle.
Si prosegue sempre diritti, lungo un tratto di strada e si passa a fianco dell'agriturismo " la stala de mustacc" PIC.26. La ciclabile diventa più dolce costeggiando il fiume Serio che è poco più di un ruscello oramai, si passa a fianco di una centrale idroelettrica e poi di una piccola diga. Dopo aver attraversato un prato si giunge a Valbondione, punto d'arrivo della nostra pedalata.
Dopo un giro in centro per una sosta caffe, ci attende il ritorno, più facile perché principalmente in discesa.
Se siete in ritardo potete tornare velocemente percorrendo la provinciale che è diretta e lievemente in discesa.

ciclabile-alta-val-seriana - bergamo MTB

Fiumenero

come raggiungere il punto di partenza:

In auto: Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Bergamo, proseguire in direzione Valle seriana, superata la rotonda delle Valli, prendere la Provinciale SP35 seguendo le indicazioni per Clusone, dopo Ponte selva ed aver percorso il tratto con i tornanti in direzione di Clusone, dopo 300 metri di rettilineo a destra si trova un ampio parcheggio e la partenza della pista ciclabile.
Con i mezzi pubblici: Arrivati in treno alla stazione di Bergamo, recarsi alle pensiline autobus e prendere la linea autobus per Clusone, scendere in località Pineta di Clusone.

https://www.google.it/maps/@45.8767129,9.911922,15.27z

info utili:

La pista ciclabile della alta val Seriana può essere unita con la ciclabile Valle Seriana Da Ranica a Valbondione per un totale di 52 Km.

Gromo

Antico borgo dell’alta valle Seriana spicca per le sue bellezze architettoniche e la storia racchiusa dentro di esse.
Imponente e ben visibile è il castello e la sua torre, di fronte il municipio, erano due proprietà casa della famiglia Ginami, famiglia arricchitasi grazie alle attività minerarie del passato. Gromo è stato iscritto nell’elenco dei borghi più belli d’italia
Link:www.borghitalia.it-Gromo
Nel 2008 Gromo è stato insignito della qualifica di Borgo Medievale e della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.
Turismo a Gromo: www.gromo.eu
Comune di gromo: www.comune.gromo.bg

Guida ciclabile Val Seriana

guida ciclabile valle seriana

Trovate la guida della ciclabile val seriana presso gli uffici turistici della provincia e nei migliori negozi di bici della valle. 52 Km di ciclovia da Ranica a Valbondione

Potete sfogliare la guida online QUA