cilabile valcavallina

L'uomo che non ha fantasia
non ha ali per volare.
(Muhammad Ali - Cassius Clay)

ciclabile valcavallina, da Gorlago a Monasterolo

La Val Cavallina è una piccola valle che da Trescore Balneario termina a Endine poco sopra il lago di Iseo, lungo la valle corre il fiume Cherio che forma il lago di Endine, piccolo lago tranquillo amato dai pescatori. La ciclabile descritta percorre questa dolce valle, parte da Carobbio degli Angeli, si sviluppa quasi completamente a fianco del fiume per poi raggiunge Monasterolo del Castello sulle sponde del lago.
Un percorso molto variegato e rilassante percorrendo sterrate e strade poco trafficate, la ciclovia della Valcavallina è la pista ciclabile più anziana della provincia di Bergamo, già negli anni 90 furono realizzati i primi tratti lungo il fiume Cherio.
In alcune aree il tracciato è ben segnalato con cartelli verticali e sulla pavimentazione con la rana (simbolo della Valcavallina) che cavalca una bike, in altre zone invece le segnalazioni vengono meno, quindi, visti gli innumerevoli bivi, presta attenzione alla descrizione ed alle foto indicative di seguito riportate, scarica il tracciato GPS oppure stampa il roadbook fotografico presenti nell'area download più avanti.

Se desideri percorrerla con la famiglia o bambini ci sono due brevi tracciati su sede propria o su sterrate agricole: il primo tratto nel bosco e tra le serre tra Gorlago e Trescore, il secondo dalla rotonda di Entratico fino a Borgo di Terzo dove la ciclopista corre su sede propria a fianco del fiume Cherio.


Luoghi attraversati: Carobbio degli Angeli, Gorlago, Zandobbio, Trescore balneario, Entratico, Luzzano, Borgo di Terzo, Berzo San Fermo, Vigano San Martino, Grone, Casazza, Monasterolo del Castello

distanza: 14Km

durata: 1,5ore

sede propria: 50%

  vedi tutti i dati
Luogo partenza-arrivo
Carobbio degli Angeli
Distanza
14Km
Altitudine
minima: 241mt - massima: 353mt
Dislivello:
140 metri
Durata:
1,5 ore (sola andata)
Difficoltà:
medio-bassa
sede Propria:
50%
su strade a basso traffico:
40%
su strade a medio-alto traffico:
10%
Fondo:
asfalto 50%, cemento 20%, sterrato 30%
Percorribilità:
tutto l'anno

mappa percorso

grafico altitudine

  istruzioni d'uso mappa interattiva

descrizione dettagliata percorso

Luogo di partenza si trova a Carobbio degli Angeli, in via Mussani, per vedere il luogo di partenza CLICCA QUA

La ciclovia della Valcavallina è la pista ciclabile più anziana della provincia di Bergamo, già negli anni 90 erano stati realizzati i primi tratti a fianco del fiume Cherio. Aimè purtroppo è anche la pista meno tenuta e completa, non è totalmente su sede propria, ed escluso il primo tratto di recente realizzazione, è stata nel tempo risucchiata da strade per AUTO.
Gli enti locali, dopo l’entusiasmo iniziale si sono dimenticati di questa importante pista che potrebbe essere, se realizzata ad arte, la più bella della bergamasca visto che poi potrebbe percorrere le sponde del lago di Endine ed arrivare a Lovere sul lago di Iseo. Purtroppo non è così anche se ultimamente stanno realizzando nuovi tratti sul lago, chissà se un giorno verrà realizzato un percorso unico Gorlago-Lovere…un sogno?....

ciclabile-valcavallina - valle seriana bike

tratto nel bosco

Carobbio degli Angeli - Entratico:

La partenza della ciclabile si trova in via Mussani, nel comune di Carobbio degli Angeli PIC.1, facilmente raggiungibile in bici dalla stazione dei treni di Montello-Gorlago. Inizia a pedalare sulla stradina e successivamente su un largo sentiero che porta alla sede degli Alpini di Gorlago PIC.2 PIC.3, dove passi sotto il portico dell’associazione ed allo stop prosegui a destra PIC.4 PIC.5.
Raggiunta chiesina svolta a sinistra PIC.6 e percorri pochi metri di via Postorre PIC.7 ed oltre ha inizio la sterrata all’interno del bosco che costeggia il fiume Cherio alla tua sinistra.
passato il ponte di legno ed una breve salita scendi a sinistra PIC.8 e poi ancora a sinistra PIC.9 e pedala tra le serre dove la sterrata le costeggia con alcune curve PIC.10 PIC.11 PIC.12 raggiunta la strada che da Zandobbio porta a Trescore Balneario vai a destra e subito dopo a sinistra lungo la pista segnalata dai cartelli PIC.13 PIC.14.
Prosegui tra le abitazioni PIC.15 seguendo le indicazioni e poi a ridosso del bosco PIC.16 PIC.17 PIC.18 sotto il monte Grena.

sulla cima del monte Rena dove si trovano i resti di una antica villa romana

La via prosegue passando a fianco di alcune aziende di lavorazione del marmo di Zandobbio che si estrae a pochi chilometri di distanza PIC.19 PIC.20 e dopo una breve ciclabile PIC.21 torni indietro brevemente per riprendere la ciclabile su sede propria a destra PIC.22 PIC.23.

ciclabile-valcavallina - valle seriana bike

ciclabile oltre Trescore balneario

Entratico – Borgo di Terzo:

La pista con pavimentazione in cemento rosso fiancheggia nuovamente il fiume Cherio per poi svoltare a destra PIC.24 e proseguire tra le case PIC.25 PIC.26 PIC.27, allo stop vai a sinistra su strada promiscua PIC.28 PIC.29 e poco più avanti riprendi a pedalare sulla ciclabile che si stacca a destra PIC.30.
Superato un ponticello che scavalca un ruscello PIC.31, ti trovi in un area industriale, percorsi 100 metri ti immetti nel sottopasso ciclopedonale dove al termine svolti a sinistra per raggiungere il paese di Borgo di Terzo PIC.32 PIC.33.

ciclabile-valcavallina - percorso MTB

paralleli al fiume Cherio

Borgo di terzo - Casazza:

Allo stopo prosegui in lieve salita per pochi metri sulla strada che porta a Berzo san Fermo PIC.34 ed al tornante prosegui diritto PIC.35 PIC.36, dove pedalerai su un tratto cementato tra la statale 42 del Tonale ed il fiume, ritornato su strada vai a destra sulla salita che porta ai colli di San Fermo PIC.37 e percorsi 300 metri, la abbandoni girando a sinistra PIC.38.
Pedala ancora a fianco del fiume Cherio PIC.39, prosegui a sinistra PIC.40 e superata la zona industriale PIC.41 PIC.42 PIC.43, prendi una breve salita ed una ciclabile PIC.44 PIC.45 PIC.46 che ti porta nel vecchio centro di Casazza PIC.47 molto bello e ben tenuto, scendi dalla sella per pochi metri (è un breve tratto vietato alle bici) e prosegui a piedi tra le case e le vie lastricate spesso frequentate da bambini che giocano per strada PIC.48 PIC.49.

ciclabile-valcavallina - bergamo MTB

cMarmo di Zandobbio

Casazza – Monasterolo del castello:

Oltre il centro abitato risali in sella e prosegui diritto su via Piave ignorando tutte le deviazioni PIC.50 PIC.51 PIC.52 PIC.53 lungo questa rilassante strada tra le case e prati fino a che giungerai al termine ufficiale della ciclabile.

consiglio: Nostro consiglio è di proseguire ancora per poco più di un chilometro per raggiungere il lago di Endine seguendo le indicazioni di seguito descritte: prosegui a destra PIC.54 su strada per 500 meri, poi a sinistra in via Monte Grappa PIC.55 e a breve raggiungi l’area del lungolago PIC.56 dove potrai rilassarti sulle panchine ammirando il rilassante panorama lacustre e rifocillarti prima del ritorno.
Se lo desideri, da questo punto poi effettuare il periplo del lago di Endine per un totale di 18 km su strada.

ciclabile-valcavallina - bergamo MTB

La rana simbolo della Valcavallina

come raggiungere il punto di partenza:

in auto:

Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Grumello - Telgate, alla rotonda imboccare la prima uscita e seguire le indicazioni per Bergamo. Raggiunta la quinta rotonda prendere la prima uscita a destra in direzione Gorlago, alla successiva rotonda a destra per 500 metri.
andare a sinistra lungo via Puccini attraversando il paese di Carobbio degli Angeli, oltra andare a destra fino a via Mussani. Trovate parcheggi poco prima in via Gavazzoli.

in treno:

Stazione Montello - Gorlago, da li in bicicletta raggiungiamo la ciclabile dopo 2 chilometri.

NB: clicca sull'immagine per ingrandire


Widget is loading comments...