galleria fotografica
GALLERIA FOTOGRAFICA

alti
ALTIMETRIA

sat1
FOTO SATELLITARI
sat2



DOWNLOAD TRACCIA GPS PER GOOGLE EARTH:
(KML format)


note sulle tracce GPS







COLLE DI RANICA - OLERA

percorso breve ed impegnativo, ideale per le uscite serali durante l'estate.


Descrizione del percorso:

percorso breve ma intenso con una salita di 1,8km molto ripida ed una discesa abbastanza tecnica ma non molto impegnativa. Consigliato un breve riscaldamento a valle prima di prendere il percorso, quasi da subito si trova la ripida salita.

Scheda:
Distanza:          16 Km
Dislivello:         500 metri circa
Durata:             1,5 ore
Difficoltà:         media
ciclabilità:        100%
fondo:              asfalto30%, cemento 40%, sterrato 10%, single track 20%.
Percorribilità    tutto l’anno senza problemi .

Indicazioni del percorso:

Partendo dal campo base si attraversa il centro del paese in direzione nord verso la collina, superata la chiesa a sinistra, alla rotonda girate a destra in via Gavazzeni, poi ancora a destra in via Roma e poi, dopo 50 metri, a sinistra in via San Luigi, cominicate a salire.... Dopo una via alberata, arrivate ad una serie di incroci, girate di nuovo a destra, al terzo incrocio a sinistra per via zannino colle (fig.1). Da qui parte il tragitto vero e propio.

Subito la strada aumenta di pendenza con fondo in cemento "rigato".Qui comincia il bello, le pendenze sono elevate, la primina è d'obbligo (fig.2).

Per 2 chilometri circa questa salita non lascia tregua, in alcuni punti si raggiunge il 15% di pendenza, occhio a non cappottare!!!
Arrivati in cima il cemento termina e vi troverete in località pozza di Ranica, sopra si trova il ristorante Pighet.

Si prosegue a sinistra (fig.3) per prendere una strada asfaltata per circa 1 chilometro. arrivati all'incrocio svoltare a sinistra (fig.4) dopo 10 metri ancora a sinistra (fig.5) per prendere un single track che sale fino alla croce di Ranica (fig.6). Una sosta per rifocillarsi e per riposare un atimo non fa male, nel fratempo possiamo gustarci il panorama verso il paese di Ranica.

Si riparte! ora si ripercorre il single track a ritroso fino all'asfalto, ora, anzichè svoltare a destra per tornare al Pighet, andate diritti (fig.7) per 1 km circa fino alla località "cà del lac", qui fate un zig zag sinistra-destra e via! giriamo a destra seguendo le indicazioni per scendere a valle verso Olera (fig.8).

si attraversa un tratto di sali-scendi con strada forestale, dopo circa 1 KM inizia una ripida discesa (fig.9), ultimamente l'hanno rovinata un poco costruendo ua forestale e rifacendo il fondo con sassi e cemnto, ma prima era uno spasso !!! scendere con le ruote quasi bloccate e rotolare sui sassi, che libidine !!.
In fondo alla ripida discesa ed attraversato un caratteristico ponte in legno, svoltare a destra tenedo la mulattiera in discesa (fig.10). Raggiunto l'asfalto salite a sinistra ed entrate nel paese di Olera!

Entrate pure un bici piano, più avanti c'è una fontanella e poi una discesa con gradini molto bella da fare.

Tornati sull'asfalto, ora si scende fino a Nese, da li si prende il provinciale per raggiungere Ranica ed il campo base.
___________________________________________________________________
Cenni storici su Olera:

borgo medioevale RISALENTE AL 1100, paese natale di Fra Tommaso da Olera. Nella chiesa principale, al centro del borgo, tra le tante oper troviamo il famoso polittico del 1500 di Giovan Battista Cima da Conegliano, più fuori dal paese c'è la scenografica chiesa di San Rocco.
PER ALTRE INFO SU OLERA VISITA IL SITO www.olera.it











Inserisci un tuo commento:

HTML Comment Box is loading comments...

Top page



pic1
fig. 1

pic2
fig. 2

pic3
fig. 3

pic4
fig. 4

pic5
fig. 5

pic6
fig. 6

pic7
fig. 7

pic8
fig. 8

pic9
fig. 9

pic10
fig. 10